PANE CLASSICO con “NOSTRANO” di ITALMILL

nostranoL’esperienza e la continua ricerca da parte di Italmill hanno portato alla nascita di NOSTRANO, il semilavorato completo ideale per i professionisti della panificazione.

Dalla semina del grano alla molitura delle farine, il prodotto è garantito nella filiera, grazie alla collaborazione con la cooperativa Bellini, dove si utilizzano solo semi italiani; le coltivazioni avvengono nel delta del Po, la conservazione a freddo in silos refrigerati, dove il mulino viene disinfettato con le alte temperature senza l’uso di prodotti chimici. Il tutto garantito dal marchio QC rilasciato dalla regione Emilia Romagna.

Le farine che sono contenute in NOSTRANO sono fonte naturale di fibre e di iodio (Presal). Grazie ad una specifica tecnologia di protezione sviluppata insieme all’Università degli Studi di Bologna, Presal riduce la dispersione di iodio in cottura. Lo iodio del Presal contenuto nel Pane Nostrano è aiuto fondamentale per la crescita del bambino e per la prevenzione di molti disturbi della tiroide. Il NOSTRANO contiene il 50% di sale in meno: ciò significa contribuire ad abbassare il rischio di ipertensione e di patologie cardiovascolari collegate.

L’utilizzo è molto semplice, come dimostra la stessa ricetta per il Pane Classico: basta aggiungere l’acqua per creare tutte le pezzature di pane che si desidera. Il lievito madre contenuto in NOSTRANO è prodotto da Italmill seguendo il tradizionale metodo dei rinfreschi.PaneClassico_1

I professionisti della panificazione potranno quindi sorprendere la loro clientela con un prodotto ottimo per il suo sapore di pane di una volta e per la sua conservabilità e digeribilità.

PANE “NOSTRANO CLASSICO”                       

Ingredienti:

  • Grano Tenero kg 10
  • Acqua a 20°C kg 7-8
  • Tempo d’impasto (spirale): 5 min. 1ª vel. – 8/10 min. 2ª vel.
  • Riposo in vaschetta: 60/70’.
  • Cottura: 240°C, senza vapore per 20’.

PaneClassico_2Preparazione:

Impastare il Mix NOSTRANO con 6 litri di acqua in 1ª velocità per 5 minuti, quindi aggiungere gradualmente la rimanente acqua in 2ª velocità per 8/10 minuti circa. Pezzare a mano infarinando q.b. Cuocere senza vapore a 240°C circa a valvola aperta per 20 minuti + 10/15 minuti.

www.gruppomobe.eu

Novella Donelli – Ufficio Stampa Jit
0459698304
novella@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Don Charisma

because anything is possible with Charisma

Jit Blog

Tempo di Comunicare

Condominio Belvedere

Bacheca virtuale del condominio

Studio ing. Gianluca Godi

La certificazione della tua Sicurezza!

Mostracci di Elena Terenzi

Tempo di Comunicare

il magico kiwi

Su come un principe incontra la sua principessa

News And Foodies

Il blog di Mariacristina Coppeto.Gusto,sapori,luoghi,eventi e oggetti del vivere contemporaneo

Minimoimpatto.blog le pratiche ecosostenibili

idee e consigli su come essere eco-logici nella vita quotidiana

Cenerentola é tornata single

E VISSERO PER SEMPRE FELICI E CONTENTI...DOVE STA SCRITTO INSIEME?

Libri su libri

Il vizio di leggere

La stagista della porta account

tra un brief, un layout, una competitive review e una pasta col tonno.

Luca's Blog

The world is my playground

Comunicazione Digitale

Social Media Marketing e Web 2.0

lpado.blog

Un Blog francamente superfluo

Quaderno di un bibliotecario

Scarica GRATIS "Avanti e indietro" il romanzo digitale di Gabriele Prinelli. E' il regalo del QUADERNO per il NATALE 2015

Mammachetesta

Libri, creatività, lifestyle

giancarlopastore

La scienza della felicità è l'arte della moderazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: