Articoli con tag: gruppo collis

Le persone dietro ai nostri vini: STEFANO PERTILE è il “Socio del Mese”

Sul sito cantineriondo.com è possibile trovare le interviste ai soci del Gruppo Collis.

cartaidentitaPertileStefanoOltre il paesino collinare di San Briccio e oltre la famosa “Tenuta Sant’Antonio”, la strada finisce alla casa di famiglia del nostro socio Stefano Pertile. Il giovane Stefano gestisce 17,8 ha. di vigneto di cui 6 ha sono in collina a 260 mt. di altitudine. Qui il terreno calcareo è il suolo ideale per l’uva del vino Valpolicella DOC: Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara e anche Cabernet Sauvignon sono le varietà coltivate a pergoletta o a spalliera. L’appezzamento in zona San Briccio è stato acquistato dal Sig. Paolino, padre di Stefano, negli anni ’90: la famiglia Pertile si è associata nel 1992 alla Cantina di Colognola ai Colli, oggi parte del Gruppo Collis, e il Sig. Paolino con i suoi 68 anni ancora oggi lavora la campagna con il figlio.

Gli altri vigneti di proprietà sono situati nella zona pedemontana di San Martino Buon Albergo, dove il terreno di origine vulcanico produce un ottimo Soave DOC con una spiccata nota minerale tipica delle uve Garganega e Trebbiano di Soave. A testimonianza dell’origine vulcanica del suolo si possono notare in quella zona dei grandi sassi neri utilizzati anche nella costruzione delle abitazioni.

Durante la nostra visita troviamo Stefano impegnato nel lavoro di defogliazione sui vigneti in collina per esporre i grappoli al sole autunnale prima della vendemmia. Le cassette per la selezione dell’uva destinata all’appassimento (250 – 300 quintali anche per quest’anno), sono già pronte per la raccolta che inizierà tra pochi giorni. Stefano è un pò preoccupato quest’anno per l’elevato tasso di umidità che lo ha costretto a trattare i vigneti più frequentemente. La tecnica tradizionale e biologica dello zolfo ventilato è quella che il nostro socio predilige: essa crea una nuvola di polvere che si pone sulla vite proteggendola dallo iodio e da altre avversità, arricchendo al contempo il terreno di sostanze nutritive.

Stefano è un appassionato del vino Valpolicella e questo si riflette nella cura che ogni giorno riserva alla coltivazione di queste varietà. Al tempo stesso il nostro socio è molto incuriosito dall’uva Chardonnay: ci rivela che gli piacerebbe provare a coltivarlo sul terreno calcareo in collina che dovrebbe garantire ottimi risultati. Chissà che l’anno prossimo non sia il momento buono per sperimentare qualcosa di nuovo? Per quest’anno, infatti, Stefano ci confessa di non avere altri programmi particolari per la sua azienda e nemmeno per la sua vita privata: dopo essersi sposato con Laura lo scorso aprile (Congratulazioni agli sposi!) e aver terminato la costruzione della loro nuova casa, quello che ci vuole è proprio un pò di meritato riposo!!

«Bisogna sapere anche godersi la vita e non pensare al lavoro ogni minuto della giornata…» ci dice Stefano facendoci ricordare per un istante la mission del Gruppo Collis: raccogliere, lavorare, trasformare le ottime uve conferite dai soci del Consorzio in vino eccellente da vendere in tutto il mondo, lasciando in tranquillità chi dedica la vita alle vigne giorno dopo giorno.

Volete proprio sapere cosa fa il nostro amico Stefano per staccare la spina e rilassarsi? Appena possibile infila il suo paio di rollerblade, un po’ di buona musica nelle orecchie e pattina senza pensieri lungo le rive del fiume Adige in centro città a Verona. Per fortuna ci sembra un tipo molto equilibrato!!!

Alla prossima intervista!
www.cantineriondo.it
https:/www.facebook.com/Cantineriondo

Ufficio Stampa Jit
0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it
https://justintimesrl.wordpress.com

Annunci
Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ricchi premi per Cantine Riondo!

Cantine Riondo vuole festeggiare gli importanti successi raggiunti da alcuni dei suoi vini, presentati ai concorsi internazionali.

  • Castelforte Amarone della Valpolicella 2010 è stato premiato con due medaglie d’oro: una al concorso Mundus Vini (uno dei più prestigiosi concorsi in Germania) e l’altra al concorso Berliner Weine Trophy. Inoltre nelle degustazioni di luglio 2013 gli sono stati assegnati 92 punti dalla rivista online “The Wine Inspector” di Thomas Meissner, con un giudizio molto positivo anche sul rapporto qualità/prezzo.
  • Prosecco Spago Frizzante è stato premiato con una medaglia d’argento al concorso Mundus Vini in Germania; inoltre ha ricevuto una menzione al concorso International Wine Challenge di Londra.
  • Castelforte Bardolino 2012 ha vinto una medaglia d’argento al Berliner Weine Trophy.
  • Trionfo Amarone della Valpolicella Classico DOC 2008 ha vinto una medaglia d’argento al concorso enologico Decanter World Wine Awards 2013.

Forte dei propri risultati Cantine Riondo e Gruppo Collis attendono quindi la fine della vendemmia per iniziare le successive fasi di produzione dei suoi vini, certi che l’annata 2013 possa portare in futuro altri grandi successi.

www.cantineriondo.com
www.facebook.com/Cantineriondo

Ufficio stampa JIT
tel. 0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , | Lascia un commento

E’ tempo di vendemmia!

Il mese scorso si è aperta per il Gruppo Collis la vendemmia 2013  che vive così uno dei periodi più importanti e frenetici dell’anno con il conferimento delle uve nei 5 stabilimenti di vinificazione da parte dei suoi oltre 3.000 soci viticoltori.

L’annata è stata caratterizzata da una primavera con basse temperature e forte piovosità che ha provocato un ritardo nella maturazione dei grappoli e quindi della raccolti di circa 10-12 giorni rispetto alla precedente annata.

L’estate è stata non troppo calda, con buone escursioni termiche tra il giorno e la notte e una giusta piovosità permettendo il raggiungimento di una maturazione equilibrata, con un ottimo rapporto fra la gradazione zuccherina (non elevatissima) ed il tenore acido,  con il mantenimento di buone caratteristiche di profumo, aromi e freschezza. Tutti questi fattori sono particolarmente importanti per la qualità dei vini bianchi soprattutto dei prosecchi.

Per i rossi la vendemmia, che si sta concludendo in questi giorni, dalle  prime valutazioni porta ad un leggero incremento nella quantità di circa il 5% soprattutto per il valpolicella, per quanto riguarda la qualità si punterà soprattutto sull’Amarone visto che la raccolta è paragonabile all’ottima annata del ’95.

Ad ogni modo lo stato sanitario generale delle uve si manifesta molto buono su tutta l’area di pertinenza del Gruppo Collis. La quantità è mediamente più elevata in tutte le varietà rispetto al 2012: si ritiene si possa posizionare vicino alle 120.000 tonnellate, in linea con la media dell’ultimo quinquennio.

Forte dei propri risultati Cantine Riondo e Gruppo Collis attendono quindi la fine della vendemmia per iniziare le successive fasi di produzione dei propri vini, certi che l’annata 2013 possa portare in futuro altri grandi successi.

www.cantineriondo.com
www.facebook.com/Cantineriondo

 

Ufficio stampa JIT
tel. 0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

Cantine Riondo a “Lo Spumante Italiano”

gowine

Cantine Riondo sarà presente insieme ad altre cantine e aziende agricole all’evento organizzato dall’associazione Go Wine a Roma. Un appuntamento dedicato allo Spumante italiano in programma martedì 15 ottobre 2013 all’hotel Quirinale di via Nazionale.

Un viaggio nei tanti volti delle bollicine targate made in italy. Metodo Classico e Metodo Charmat, Terroir Storici e Bollicine Autoctone sono le chiavi della degustazione che si articolerà tra i vari banchi d’assaggio e le molte proposte nella selezione in Enoteca. I grandi classici dello Spumante, ma anche impedibili curiosità tra le bollicine autoctone.

Tutti gli appassionati di spumante potranno così assaggiare il Riondo Millesimato, il Prosecco Spumante Extra Dry, il Cuvée Excelsa Rosé Brut e il Flute Extra Dry.

Per maggiori informazioni leggete dell’evento sulla pagina facebook di Cantine Riondo www.facebook.com/Cantineriondo e sul sito ufficiale dell’associazione www.gowinet.it

Ufficio stampa JIT
tel. 0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

AMARONE DELLA VALPOLICELLA 2008: il 2013 con importanti premi

La vendemmia rappresenta il “Capodanno” per il mondo del vino segnando con la sua vivacità il passaggio da un anno – o meglio da un’annata – alla successiva.

Nel mese di ottobre Cantine Riondo celebra questo evento presentando al pubblico uno dei vini più prestigiosi della propria produzione: “Trionfo Amarone della Valpolicella Classico DOC 2008”, premiato di recente con una medaglia d’argento al concorso enologico “Decanter World Wine Awards 2013”. trionfo_amarone_valpolicella_classico_1

Un vino molto pieno, complesso e vellutato al palato, che esprime il meglio di sé attraverso sapori concentrati di frutta fresca, quali la ciliegia matura, frutta secca come la prugna, accanto ad una solida struttura di tannini e note complesse e persistenti al retrogusto che ricordano la cannella e le noci.

I sapori, il colore rosso granato profondo e la struttura di questo vino sono il risultato di un’attenta selezione e lavorazione delle uve: i grappoli raccolti a mano vengono fatti appassire per oltre cento giorni consentendo all’uva di perdere più del 40% del peso e di aumentare così la concentrazione degli zuccheri. La pigiatura avviene in questo momento, seguita da una lenta fermentazione a temperature molto basse. Dopo un periodo di affinamento in moderni serbatoi di acciaio, il vino riposa in barriques di rovere per almeno due anni; a ciò segue un ulteriore affinamento in bottiglia di circa sei mesi.

Trionfo” è decisamente l’appellativo più adeguato per questo vino importante che celebra il territorio della Valpolicella e regala sensazioni profonde, uniche che inducono alla meditazione.

www.cantineriondo.com
www.facebook.com/Cantineriondo

 

Novella Donelli – Ufficio Stampa JIT
0456171550
novella@justintimesrl.it
https://justintimesrl.wordpress.com

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

Riondo in Giappone con “SOAVE by the GLASS”

993399_508505735911071_389079817_n

14 settembre – 14 ottobre 2013

Il mese di settembre è ricco di appuntamenti per Cantine Riondo, che partecipa ad iniziative di promozione fino in estremo oriente: da sabato 14 settembre per un mese intero 100 tra ristoranti ed enoteche, assieme ai wine bar più trendy di Tokyo, promuoveranno il vino Soave con invito alla mescita e con l’allestimento di corner promozionali.

Anche il Soave Riondo sarà protagonista dell’evento: i consumatori potranno degustare a scelta in questi locali la versione spumantizzata di questo grande vino (Riondo Excelsa Soave Spumante Brut), la versione con tappo a vite (Riondo Excelsa Soave), il Soave Classico Castelforte, oppure il Recioto di Soave della linea Trionfo.

www.soavestyle.jp


********************************************

Riondo is taking part in “SOAVE BY THE GLASS” – from 14 September – 14 October 2013

100 restaurants and wine shops, together with some of the top bars of Tokyo will be promoting Soave wine with invitations to take part in tastings and tasting corners set up in the shops.
Soave Riondo will be there too and consumers will be able to choose from the rare sparkling version of Soave (Riondo Excelsa Soave Spumante Brut), the modern screw-top version (Riondo Excelsa Soave), the elegant Soave Classico Castelforte, or the sweet Recioto di Soave from our Trionfo range.

Click on the link to find out more: www.soavestyle.jp

553115_508828462545465_48963120_n

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Le persone dietro ai nostri vini: LUIGI DANZI è il “Socio del Mese”

Sul sito cantineriondo.com è possibile trovare le interviste ai soci del Gruppo Collis.

cartaidentitaDANZI_IT

Nella zona est della Valpolicella, in particolare nella vallata verde e incontaminata di Mezzane, incontriamo Luigi Danzi con la moglie Roberta: i coniugi gestiscono 4,5 ettari di vigneti divisi fra colline con terreno calcareo fino a 200m di altitudine e una zona pedemontana con terreno più argilloso.

Luigi continua il lavoro di suo padre che ha acquistato il terreno negli anni ‘70 dopo aver lavorato per molti anni come “mezzadro” (mezzadro era chi tradizionalmente lavorava la terra di altri e veniva pagato con la metà del raccolto). I suoi vigneti sono principalmente coltivati con Corvina, Corvinone e Rondinella – tutte uve destinate al vino Valpolicella – attraverso sistemi tradizionali di allevamento a spalliera, pergola veronese e, nei vigneti più nuovi, la pergola trentina. I sistemi di allevamento alti vengono scelti per la facilità di lavorazione a mano e anche in parte per ridurre la possibilità che l’uva venga mangiata dai cinghiali, un problema molto sentito in questa zona vicinissima alle montagne e al Parco Naturale della Lessinia. Questa zona ricca di fauna è popolata anche da caprioli che recentemente hanno recato danni alla corteccia dei tanti ciliegi di proprietà del nostro amico Luigi che ci rivela la sua tecnica innovativa per “tenere alla larga” la fauna locale: di notte lascia una radio accesa nei vigneti a tutto volume! Non vi sembra già di vedere i cinghiali che ballano a ritmo di musica?!?! Pensate che un paio di anni fa Luigi è stato fra i primi a notare la comparsa di impronte enormi sui vigneti in collina. Le orme sono state poi riconosciute dal Corpo Forestale dello Stato come quelle di un orso solitario. Chissà se la tecnica della radio funziona anche contro gli orsi!!!

La famiglia di Luigi fa parte del Gruppo Collis dal 1985: con orgoglio il nostro “Socio del mese” ci racconta di essere stato uno dei primi conferenti a mettere l’uva ad appassire per la produzione dell’Amarone. All’epoca faceva l’appassimento a casa su tradizionali “graticci” fatti di bambù, mentre ora tutto l’appassimento viene eseguito nei “fruttai” del Gruppo Collis in condizioni di temperatura e umidità controllate. L’anno scorso ha conferito 200 quintali di uva da appassimento, invece la vendemmia quest’anno si presenta scarsa come quantità anche se di ottima qualità, se il mese di settembre rimarrà bello fino alla fine. Come il suo collega Zeno, anche Luigi apprezza molto l’appoggio dei tecnici di Collis che inviano regolarmente istruzioni ai soci sui trattamenti da eseguire in vigna tramite sms.

Quando non sta lavorando nel vigneto o curando i suoi mille ulivi, il nostro amico Luigi dedica molto tempo alla ristrutturazione della sua casa che risale al 1730 con parti addirittura più antiche. Il poco tempo libero che ha a disposizione lo trascorre con la moglie e le tre figlie di 18, 17 e 8 anni. Ogni tanto lo vediamo anche in bicicletta che si allena per il Giro d’Italia…beh, quasi!!

Ringraziamo il nostro socio Luigi…l’uomo che fa ballare i cinghiali!!

Alla prossima intervista!
www.cantineriondo.it
https:/www.facebook.com/Cantineriondo

Ufficio Stampa Jit
0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it
https://justintimesrl.wordpress.com

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Cantine Riondo presenta PINK LIMITED EDITION

Un vino, un cocktail, un packaging tutto da scoprire…questo e molto altro è Pink Limited Edition, l’inedita proposta firmata Cantine Riondo, che nasce dal desiderio di dare una nuova inclinazione a questo vino frizzante rosato.pink750_bollicinerosa

Prodotto con uva Raboso e Glera di produzione veneta, Pink si presenta con un aspetto rosato tenue e un perlage fine e persistente. Al naso risulta fresco e fruttato con note di violette e fragola fresca, mentre al palato è elegante e gradevolmente abboccato. Le note di fragola fresca persistono sul palato fino al retrogusto piacevole e leggermente amarognolo di mandorla.

Proprio per esaltare gli aspetti distintivi del prodotto sono state create nove originali reinterpretazioni dei cocktail più famosi e apprezzati che vanno dal Pink Mood al Marga-Pink-Rita, ovviamente con Pink Limited Edition come protagonista. Il prodotto è stato così degustato in modo nuovo e curioso, ottenendo risultati piacevoli e gustosi.  [vedi pinklimitededitionricettecocktails]

Pink Limited Edition si rivolge prevalentemente all’universo femminile con un’etichetta esclusiva e “seducente” e una gradazione alcolica contenuta, ma anche per le sue bollicine non troppo vivaci e il suo colore rosato, da sempre caratteristiche importanti e gradite alle donne.

Comunque Pink è dotato di grande versatilità, perciò riuscirà nell’impresa di piacere anche al pubblico maschile!

Intanto provatelo per gustare il vostro momento più rilassante della giornata: Pink Limited Edition vi farà da ottima cornice!

www.cantineriondo.it
www.facebook.com/RiondoPinkLimitedEdition

vino-rosato

Novella Donelli – ufficio stampa JIT
Tel. 0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

JIT & internet

Tutti i contatti, tra siti e social network.giugno

Ecco un elenco dei siti internet e dei social network dove trovare alcuni nostri partner e amici (a cominciare dai nostri contatti!):

JUST IN TIME

MELEGATTI

EXCLUSION

CONSORZIO TUTELA LUGANA DOC

GRUPPO MOBE

ITALMILL

ANNA PAOLA CIBIN

CANTINE RIONDO

ISPRITZ

PINK LIMITED EDITION

ANDREA VIGON

LA DOLCE VITA

DANTE MAG

Categorie: Siamo noi!!, Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

SOCIO DEL MESE: le persone dietro ai nostri vini

Da questo mese sul sito cantineriondo.com è possibile trovare le interviste ai soci del Gruppo Collis.

sociodelmese_1

Poco dopo aver imboccato con l’auto una stradina in terra battuta di campagna nel Comune di Colognola ai Colli di Verona, ti si presenta uno strano paesaggio: serre e serre di piante. Ad accoglierti una persona che dallo sguardo vedi subito sprizzare simpatia, cordialità e amore per la terra: si tratta di Zeno Dalla Chiara.

Oltre ad occuparsi di coltivazione di piantine di ortofrutta da vendere all’ingrosso ai vivai è orgoglioso dei due campi di ciliegie, coperti dall’innovativo telo antipioggia. Zeno è socio del Gruppo Collis dal 1990, anche se la famiglia Dalla Chiara coltiva uva nella zona da almeno 500 anni – una tradizione che spera di continuare anche se i suoi eredi sono ancora piccoli (11 e 7 anni).

13 ettari di vigneto di sua proprietà si trovano nelle colline dell’est veronese caratterizzate da un impasto medio, tendente all’argilloso/limoso con vigne allevate a pergola veronese. Si tratta per la maggior parte di Garganega, mentre 3.000 m di coltivazione sono dedicati allo Chardonnay. Infatti il vino preferito dal nostro socio è proprio il Garganega frizzante, anche se confessa di non disdegnare un buon bicchiere di Prosecco o di Moscato assieme agli amici, visto che l’ospitalità fa parte del suo carattere.

Zeno ci racconta del sostegno molto sentito degli agronomi del Gruppo Collis che seguono tutte le fasi dello sviluppo dell’uva, con i loro consigli tecnici e pratici per arrivare a un’ottima vendemmia. L’annata 2013 secondo lui mostra buone prospettive anche se un inizio estate freddo e piovoso l’ha resa un pò tardiva.

Finita l’intervista lasciamo Zeno al suo lavoro, ringraziandolo per la cordialità e augurandogli di trovare un pò di tempo per dedicarsi ai suoi hobbyquello della pesca e del teatro per bambini. Pochi giorni fa infatti, presso il Comune di Mezzane, abbiamo avuto il piacere di vederlo nello spettacolo “Il Mago di Oz” in cui il nostro primo “SOCIO DEL MESE” ha interpretato il ruolo dell’uomo di paglia. Grande Zeno!

Alla prossima intervista!

www.cantineriondo.it
www.facebook.com/Cantineriondo

Novella Donelli – Ufficio Stampa Jit
0456171550
novella@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , | 1 commento

Don Charisma

because anything is possible with Charisma

Jit Blog

Tempo di Comunicare

Condominio Belvedere

Bacheca virtuale del condominio

Pierangelo Ranieri

Il web è la prosecuzione della vita con altri mezzi

Studio ing. Gianluca Godi

La certificazione della tua Sicurezza!

Digital Life

il blog di mattial

Mostracci di Elena Terenzi

Tempo di Comunicare

il magico kiwi

Su come un principe incontra la sua principessa

News And Foodies

Il blog di Mariacristina Coppeto.Gusto,sapori,luoghi,eventi e oggetti del vivere contemporaneo

Minimoimpatto.com: le pratiche ecosostenibili

idee e consigli su come essere eco-logici nella vita quotidiana

Cenerentola é tornata single

E VISSERO PER SEMPRE FELICI E CONTENTI...DOVE STA SCRITTO INSIEME?

Libri su libri

Il vizio di leggere

La stagista della porta account

tra un brief, un layout, una competitive review e una pasta col tonno.

Luca Conti's Blog

Digital marketing consultant, Italian author and journalist

Comunicazione Digitale

Social Media Marketing e Web 2.0

lpado.blog

Un Blog francamente superfluo

Quaderno di un bibliotecario

Scarica GRATIS "Avanti e indietro" il romanzo digitale di Gabriele Prinelli. E' il regalo del QUADERNO per il NATALE 2015

Mammachetesta

Organizzazione, creatività, cucina, moda e tutto quello che può passare nella testa di una donna

rachelsinclair

Creative Family & Pet Photography

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: