Articoli con tag: ufficio stampa jit

Le persone dietro ai nostri vini: STEFANO PERTILE è il “Socio del Mese”

Sul sito cantineriondo.com è possibile trovare le interviste ai soci del Gruppo Collis.

cartaidentitaPertileStefanoOltre il paesino collinare di San Briccio e oltre la famosa “Tenuta Sant’Antonio”, la strada finisce alla casa di famiglia del nostro socio Stefano Pertile. Il giovane Stefano gestisce 17,8 ha. di vigneto di cui 6 ha sono in collina a 260 mt. di altitudine. Qui il terreno calcareo è il suolo ideale per l’uva del vino Valpolicella DOC: Corvina, Corvinone, Rondinella, Molinara e anche Cabernet Sauvignon sono le varietà coltivate a pergoletta o a spalliera. L’appezzamento in zona San Briccio è stato acquistato dal Sig. Paolino, padre di Stefano, negli anni ’90: la famiglia Pertile si è associata nel 1992 alla Cantina di Colognola ai Colli, oggi parte del Gruppo Collis, e il Sig. Paolino con i suoi 68 anni ancora oggi lavora la campagna con il figlio.

Gli altri vigneti di proprietà sono situati nella zona pedemontana di San Martino Buon Albergo, dove il terreno di origine vulcanico produce un ottimo Soave DOC con una spiccata nota minerale tipica delle uve Garganega e Trebbiano di Soave. A testimonianza dell’origine vulcanica del suolo si possono notare in quella zona dei grandi sassi neri utilizzati anche nella costruzione delle abitazioni.

Durante la nostra visita troviamo Stefano impegnato nel lavoro di defogliazione sui vigneti in collina per esporre i grappoli al sole autunnale prima della vendemmia. Le cassette per la selezione dell’uva destinata all’appassimento (250 – 300 quintali anche per quest’anno), sono già pronte per la raccolta che inizierà tra pochi giorni. Stefano è un pò preoccupato quest’anno per l’elevato tasso di umidità che lo ha costretto a trattare i vigneti più frequentemente. La tecnica tradizionale e biologica dello zolfo ventilato è quella che il nostro socio predilige: essa crea una nuvola di polvere che si pone sulla vite proteggendola dallo iodio e da altre avversità, arricchendo al contempo il terreno di sostanze nutritive.

Stefano è un appassionato del vino Valpolicella e questo si riflette nella cura che ogni giorno riserva alla coltivazione di queste varietà. Al tempo stesso il nostro socio è molto incuriosito dall’uva Chardonnay: ci rivela che gli piacerebbe provare a coltivarlo sul terreno calcareo in collina che dovrebbe garantire ottimi risultati. Chissà che l’anno prossimo non sia il momento buono per sperimentare qualcosa di nuovo? Per quest’anno, infatti, Stefano ci confessa di non avere altri programmi particolari per la sua azienda e nemmeno per la sua vita privata: dopo essersi sposato con Laura lo scorso aprile (Congratulazioni agli sposi!) e aver terminato la costruzione della loro nuova casa, quello che ci vuole è proprio un pò di meritato riposo!!

«Bisogna sapere anche godersi la vita e non pensare al lavoro ogni minuto della giornata…» ci dice Stefano facendoci ricordare per un istante la mission del Gruppo Collis: raccogliere, lavorare, trasformare le ottime uve conferite dai soci del Consorzio in vino eccellente da vendere in tutto il mondo, lasciando in tranquillità chi dedica la vita alle vigne giorno dopo giorno.

Volete proprio sapere cosa fa il nostro amico Stefano per staccare la spina e rilassarsi? Appena possibile infila il suo paio di rollerblade, un po’ di buona musica nelle orecchie e pattina senza pensieri lungo le rive del fiume Adige in centro città a Verona. Per fortuna ci sembra un tipo molto equilibrato!!!

Alla prossima intervista!
www.cantineriondo.it
https:/www.facebook.com/Cantineriondo

Ufficio Stampa Jit
0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it
https://justintimesrl.wordpress.com

Annunci
Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ricchi premi per Cantine Riondo!

Cantine Riondo vuole festeggiare gli importanti successi raggiunti da alcuni dei suoi vini, presentati ai concorsi internazionali.

  • Castelforte Amarone della Valpolicella 2010 è stato premiato con due medaglie d’oro: una al concorso Mundus Vini (uno dei più prestigiosi concorsi in Germania) e l’altra al concorso Berliner Weine Trophy. Inoltre nelle degustazioni di luglio 2013 gli sono stati assegnati 92 punti dalla rivista online “The Wine Inspector” di Thomas Meissner, con un giudizio molto positivo anche sul rapporto qualità/prezzo.
  • Prosecco Spago Frizzante è stato premiato con una medaglia d’argento al concorso Mundus Vini in Germania; inoltre ha ricevuto una menzione al concorso International Wine Challenge di Londra.
  • Castelforte Bardolino 2012 ha vinto una medaglia d’argento al Berliner Weine Trophy.
  • Trionfo Amarone della Valpolicella Classico DOC 2008 ha vinto una medaglia d’argento al concorso enologico Decanter World Wine Awards 2013.

Forte dei propri risultati Cantine Riondo e Gruppo Collis attendono quindi la fine della vendemmia per iniziare le successive fasi di produzione dei suoi vini, certi che l’annata 2013 possa portare in futuro altri grandi successi.

www.cantineriondo.com
www.facebook.com/Cantineriondo

Ufficio stampa JIT
tel. 0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , | Lascia un commento

EXCLUSION MEDITERANNEO GATTO: ce n’è per tutti i gusti!

Se si possiede uno o più gatti è fondamentale ricordare che una corretta alimentazione è sempre la base di una buona salute. Alla base di questa ci sono alcune variabili da tenere presente: il suo peso, il suo stato fisiologico e le sue condizioni di salute  del momento. Si deve tenere presente che il gatto necessita di pasti piccoli e frequenti, l’importante è rispettare rigorosamente gli orari e le dosi di cibo. Nella scelta del tipo di cibo possono risultare comode le crocchette che hanno tempi di conservazione più lunghi e non creano cattivi odori. Questo tipo di alimentazione, inoltre, se scelto bene, apporta tutte le sostanze nutritive che necessitano al nostro amico a quattro zampe.

gustinuovi_medgatto

Per questi motivi Exclusion ha creato la linea Mediterraneo per gatto che, grazie all’utilizzo delle carni disidratate del pollo, del salmone e del coniglio, garantisce un apporto proteico altamente concentrato. Una miscela di fibre, inoltre, aiuta l’espulsione dei boli di pelo ingeriti. More, lamponi rossi e melograno, infine, offrono un effetto antiossidante contro il danno cellulare. In base alle esigenze specifiche dell’animale è disponibile una vasta gamma di prodotti, tra i quali è scegliere la giusta formulazione:

–          Kitten with chicken per gattini fino a 12 mesi.

–          Adult Fit with chicken, Adult Fit with rabbit&chicken e Adult Fit with salmon&chicken per gatti che vivono in casa ma anche all’aria aperta.

–          Adult Indoor with chicken per gatti che vivono solo in casa.

–          Adult Excellent with chicken per gatti dai gusti difficili.

–          Light Sterilized with chicken, Light Sterilized with rabbit&chicken, Light Sterilizied with salmon&chicken per gatti sterilizzati, poco attivi e tendendi al sovrappeso.

–          Mature with chicken per gatti oltre i 10 anni di età

Come precedentemente elencato, quindi una gamma completa per tutte le esigenze, il tutto nel rispetto dell’etica aziendale che prevede l’utilizzo di soli antiossidanti naturali e rifiuta completamente la sperimentazione sugli animali.

Allora non rimane che andare nel negozio specializzato più vicino per acquistare la confezione più adatta al vostro piccolo felino!

Exclusion Mediterraneo: il gusto della tradizione!

www.facebook.com/exclusiondorado

GRUPPO SACCHI GATTO copia

Novella Donelli – Ufficio Stampa JIT
0456171550
novella@justintimesrl.it
https://justintimesrl.wordpress.com

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , | Lascia un commento

Le persone dietro ai nostri vini: LUIGI DANZI è il “Socio del Mese”

Sul sito cantineriondo.com è possibile trovare le interviste ai soci del Gruppo Collis.

cartaidentitaDANZI_IT

Nella zona est della Valpolicella, in particolare nella vallata verde e incontaminata di Mezzane, incontriamo Luigi Danzi con la moglie Roberta: i coniugi gestiscono 4,5 ettari di vigneti divisi fra colline con terreno calcareo fino a 200m di altitudine e una zona pedemontana con terreno più argilloso.

Luigi continua il lavoro di suo padre che ha acquistato il terreno negli anni ‘70 dopo aver lavorato per molti anni come “mezzadro” (mezzadro era chi tradizionalmente lavorava la terra di altri e veniva pagato con la metà del raccolto). I suoi vigneti sono principalmente coltivati con Corvina, Corvinone e Rondinella – tutte uve destinate al vino Valpolicella – attraverso sistemi tradizionali di allevamento a spalliera, pergola veronese e, nei vigneti più nuovi, la pergola trentina. I sistemi di allevamento alti vengono scelti per la facilità di lavorazione a mano e anche in parte per ridurre la possibilità che l’uva venga mangiata dai cinghiali, un problema molto sentito in questa zona vicinissima alle montagne e al Parco Naturale della Lessinia. Questa zona ricca di fauna è popolata anche da caprioli che recentemente hanno recato danni alla corteccia dei tanti ciliegi di proprietà del nostro amico Luigi che ci rivela la sua tecnica innovativa per “tenere alla larga” la fauna locale: di notte lascia una radio accesa nei vigneti a tutto volume! Non vi sembra già di vedere i cinghiali che ballano a ritmo di musica?!?! Pensate che un paio di anni fa Luigi è stato fra i primi a notare la comparsa di impronte enormi sui vigneti in collina. Le orme sono state poi riconosciute dal Corpo Forestale dello Stato come quelle di un orso solitario. Chissà se la tecnica della radio funziona anche contro gli orsi!!!

La famiglia di Luigi fa parte del Gruppo Collis dal 1985: con orgoglio il nostro “Socio del mese” ci racconta di essere stato uno dei primi conferenti a mettere l’uva ad appassire per la produzione dell’Amarone. All’epoca faceva l’appassimento a casa su tradizionali “graticci” fatti di bambù, mentre ora tutto l’appassimento viene eseguito nei “fruttai” del Gruppo Collis in condizioni di temperatura e umidità controllate. L’anno scorso ha conferito 200 quintali di uva da appassimento, invece la vendemmia quest’anno si presenta scarsa come quantità anche se di ottima qualità, se il mese di settembre rimarrà bello fino alla fine. Come il suo collega Zeno, anche Luigi apprezza molto l’appoggio dei tecnici di Collis che inviano regolarmente istruzioni ai soci sui trattamenti da eseguire in vigna tramite sms.

Quando non sta lavorando nel vigneto o curando i suoi mille ulivi, il nostro amico Luigi dedica molto tempo alla ristrutturazione della sua casa che risale al 1730 con parti addirittura più antiche. Il poco tempo libero che ha a disposizione lo trascorre con la moglie e le tre figlie di 18, 17 e 8 anni. Ogni tanto lo vediamo anche in bicicletta che si allena per il Giro d’Italia…beh, quasi!!

Ringraziamo il nostro socio Luigi…l’uomo che fa ballare i cinghiali!!

Alla prossima intervista!
www.cantineriondo.it
https:/www.facebook.com/Cantineriondo

Ufficio Stampa Jit
0456171550
ufficiostampa@justintimesrl.it
https://justintimesrl.wordpress.com

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

JIT vi augura BUONE FERIE!

comunicazione_FERIE_frase4

Categorie: Adv, Graphic Design, Siamo noi!!, Stand, Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

PANE CLASSICO con “NOSTRANO” di ITALMILL

nostranoL’esperienza e la continua ricerca da parte di Italmill hanno portato alla nascita di NOSTRANO, il semilavorato completo ideale per i professionisti della panificazione.

Dalla semina del grano alla molitura delle farine, il prodotto è garantito nella filiera, grazie alla collaborazione con la cooperativa Bellini, dove si utilizzano solo semi italiani; le coltivazioni avvengono nel delta del Po, la conservazione a freddo in silos refrigerati, dove il mulino viene disinfettato con le alte temperature senza l’uso di prodotti chimici. Il tutto garantito dal marchio QC rilasciato dalla regione Emilia Romagna.

Le farine che sono contenute in NOSTRANO sono fonte naturale di fibre e di iodio (Presal). Grazie ad una specifica tecnologia di protezione sviluppata insieme all’Università degli Studi di Bologna, Presal riduce la dispersione di iodio in cottura. Lo iodio del Presal contenuto nel Pane Nostrano è aiuto fondamentale per la crescita del bambino e per la prevenzione di molti disturbi della tiroide. Il NOSTRANO contiene il 50% di sale in meno: ciò significa contribuire ad abbassare il rischio di ipertensione e di patologie cardiovascolari collegate.

L’utilizzo è molto semplice, come dimostra la stessa ricetta per il Pane Classico: basta aggiungere l’acqua per creare tutte le pezzature di pane che si desidera. Il lievito madre contenuto in NOSTRANO è prodotto da Italmill seguendo il tradizionale metodo dei rinfreschi.PaneClassico_1

I professionisti della panificazione potranno quindi sorprendere la loro clientela con un prodotto ottimo per il suo sapore di pane di una volta e per la sua conservabilità e digeribilità.

PANE “NOSTRANO CLASSICO”                       

Ingredienti:

  • Grano Tenero kg 10
  • Acqua a 20°C kg 7-8
  • Tempo d’impasto (spirale): 5 min. 1ª vel. – 8/10 min. 2ª vel.
  • Riposo in vaschetta: 60/70’.
  • Cottura: 240°C, senza vapore per 20’.

PaneClassico_2Preparazione:

Impastare il Mix NOSTRANO con 6 litri di acqua in 1ª velocità per 5 minuti, quindi aggiungere gradualmente la rimanente acqua in 2ª velocità per 8/10 minuti circa. Pezzare a mano infarinando q.b. Cuocere senza vapore a 240°C circa a valvola aperta per 20 minuti + 10/15 minuti.

www.gruppomobe.eu

Novella Donelli – Ufficio Stampa Jit
0459698304
novella@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Anna Paola Cibin: l’artista del velluto e del vetro.

Le opere d’arte si guardano, noi le possiamo anche toccare. La sensazione del velluto è unica, se a questa uniamo i colori, i nostri due sensi sono appagati. Ecco come si potrebbero narrare le opere di Anna Paola Cibin in poche parole.

logo_preL’artista nasce a San Donà di Piave (Venezia) nel ‘74, dopo essersi specializzata in arte della tessitura e design, studia con maestri vetrai di Murano, ed è nel 1997 che inizia lo studio della stampa su velluto, esperienza nella quale trova la propria identità artistica.

Le sue opere, uniche e originali, riutilizzano l’uso di antiche polveri per la tintura e la lavorazione del velluto che da bianco si trasforma in colori ed effetti. I suoi arazzi “li stampa, li macchia, li arricchisce” di foglie d’oro e d’argento e con l’inserimento di particolari in vetro di Murano. Il velluto è pura magia e il colore è un continuo giocare con il vetro che appare e scompare a seconda del punto di osservazione. Il velluto e il vetro, nella loro essenza tattile, apparentemente distanti e in contraddizione, assecondati con sensibilità, risultano invece, vicini e complementari.

Ed è così che dalle città più importati, a livello artistico, quali la stessa Venezia, Milano e Firenze. Anna Paola espone a Londra e Parigi fino ad arrivare a Singapore.

Nel 2011 a  Venezia, Isola di San Servolo, lo Studio “VelvetLagoonVelvet”, Allestimento_01_Cnel contesto della Biennale d’Arte di Venezia è un divenire delle profondità della laguna dove protagonisti sono i pesci, soli o in gruppo, reali o immaginari in cui l’artista immerge il visitatore in un esaltazione dei sensi. Nel 2012 le opere raggiungono l’esposizione a livello internazionale.

Vorrei concludere con le parole di Rossana Pittelli, esperta d’arte presso l’Istituto di Cultura di Londra in occasione della presentazione del progetto all’IMAGO Art Gallery e degli artisti che ne hanno fatto parte, compresa Anna Paola Cibin, che dice: “…il mio più profondo apprezzamento va a queste dieci giovani promesse: le loro Opere sono quello che in definitiva dà vita a questa celebrazione della diversità e della coesione, da sempre prerogativa del nostro paese, l’Italia.
A queste menti libere ed incorrotte, a queste intelligenze sbrigliate, tedofori del nostro futuro artistico, non posso che non augurare BUONA FORTUNA.

www.annapaolacibin.it
www.facebook.com/annapaola.cibin?ref=ts&fref=ts

Novella Donelli – Ufficio Stampa Jit
0459698304
novella@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , | Lascia un commento

Con il GiroFiabe la cultura passa nelle mani dei bambini.

girofiabe-01Quante volte abbiamo letto una fiaba ai nostri figli per farli addormentare, o semplicemente per intrattenerli e trascorrere un po’ di tempo con loro? Ma anche noi adulti continuiamo ad amare e sognare storie avventurose piene di principi e principesse, di fate e maghi, di streghe e draghi.

Grazie alla fantastica iniziativa presente nei negozi del recommerce Baby Bazar è possibile sognare tutto l’anno: il GiroFiabe infatti permette ai bambini di avere libri gratis e allo stesso tempo si può insegnare loro la pratica dello scambio, o bookcrossing.

Il funzionamento è molto semplice: in una zona dedicata del punto vendita mamme e bambini potranno trovare e prendere un libro di fiabe lasciandone in cambio un altro che non utilizzano più. Un sistema di baratto molto utile, sia per il concetto del riuso sempre presente in tutti i negozi Baby Bazar, sia per divulgare l’importanza di leggere fin dalla prima infanzia. girofiabe

Oltre al fascino contenuto nel libro stesso, chissà quali altre storie può racchiude un libro “usato”. Una volta letto e vissuto il libro basterà riportarlo in uno qualsiasi dei negozi Baby Bazar presenti in Italia, prenderne altri e proseguire nella lettura.

Maggiori informazioni contattando la sede del franchising Baby Bazar al numero verde 800.915160 o all’indirizzo e-mail staff@babybazar.it

www.babybazar.it

 

Novella Donelli – ufficio stampa  Jit
novella@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

“CONSORZIO TUTELA DEL LUGANA”: un anno di successi e un 2013 all’insegna dell’ottimismo.

Guida_ViniPlus2013Grande interesse e grande affluenza di operatori del settore, giornalisti e professionisti alla presentazione dell’ottava edizione di Viniplus 2013: la guida alle eccellenze vinicole lombarde. L’evento, curato dall’Associazione Sommelier Lombardia, si è svolto lo scorso 26 novembre nell’esclusiva cornice dell’Hotel Westin Palace a Milano e ha visto le etichette del Consorzio Tutela del Lugana DOC svolgere un ruolo da protagoniste aggiudicandosi molte delle ambite “rose” (Rosa d’Oro, Rosa d’Argento e Quattro Rose) assegnate con degustazioni “alla cieca” dalle commissioni di Sommelier Degustatori qualificati per i prodotti di spiccata eccellenza.

Si chiude così la lista delle numerose attività promozionali svolte durante l’anno dal Consorzio Tutela del Lugana, un anno che, per questo splendido prodotto del Basso Garda, è stata la conferma del successo e dell’interesse da parte dei consumatori e degli addetti del settore. “Siamo in una fase positiva di mercato” dice il Presidente del Consorzio Francesco Montresor, “che ha visto crescere il Lugana da qualcosa di piccolo e poco conosciuto nei primi anni, fino a diventare un vino ricercato, che è cresciuto insieme con i produttori della zona. Il messaggio a cui il Lugana è legato riguarda il proprio legame con la storia, il terreno, il vitigno autoctono: questi sono i valori forti su cui puntare e il mercato ci sta dando ragione.”

Ma se il 2012 ha riservato molte soddisfazioni, ancor più ricco si prospetta il 2013: l’agenda della DOC infatti è già fitta di impegni a eventi di caratura internazionale a testimonianza della personalità e maturità ormai raggiunta dal Lugana per proporsi sui mercati di tutto il mondo. Balkan Wine Expo a febbraio, Prowein Dusseldorf a marzo, l’immancabile Vinitaly ad aprile, il London Wine Fair e Vinexpo di Bordeaux tra maggio e giugno sono solo alcuni degli impegni che vedranno il Consorzio farsi promotore e portavoce di uno dei prodotti enogastronomici più caratteristici, genuini e originali del “Made in Italy”: un vino, il Lugana, frutto di tradizione, cultura e territorio, il cui successo è da sempre espressione del legame inscindibile con la propria terra e la propria gente. logo_p

Il Consorzio Tutela del Lugana DOC saluta quindi il 2012 con un bilancio altamente positivo, guardando all’anno nuovo con grande ottimismo in virtù delle ottima vendemmia e dell’aumento delle commesse, e coglie l’occasione per augurare a tutti buone feste e un 2013 di successi.

www.consorziolugana.it
https://www.facebook.com/consorzioluganadoc?fref=ts

Novella Donelli – ufficio stampa Jit
novella@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

MELEGATTI On Air dal 2 al 24 Dicembre.

Ruota intorno al concetto di tradizione e alla storia del suo fondatore, Domenico Melegatti, lo spot TV dell’azienda veronese specializzata nei dolci da ricorrenza.

Per il Natale 2012 Melegatti torna con la campagna pubblicitaria televisiva, dal 2 al 24 dicembre, sulle reti Rai, in particolare su Rai 1, verrà proposto lo spot realizzato dall’agenzia Montangero e Montangero: “Thank  you Domenico Melegatti”. spot_natale

Quest’anno si pone anche particolare attenzione ad un target più giovane e ai connazionali residenti all’estero portando la campagna pubblicitaria anche su Rai Gulp e Rai Italia (ex International).

Lo spot è un messaggio elaborato sulla scia dei ricordi, dei valori autentici della famiglia, dell’affetto verso il Pandoro Melegatti e del suo legame con la festa più amata dell’anno.

E così Domenico Melegatti si posiziona sul “wall of fame” di un bar italo-americano di Little Italy, a New York, mentre nonno e nipote hanno modo di ricordare il Natale in famiglia, insieme a una bella fetta di Pandoro.

L’investimento sarà pari a 6,5 milioni di euro. www.melegatti.it

 

Agenzia: Montangero e Montangero
Direttore Creativo Esecutivo: Andrea Bonasia
Art Director: Lysiane Casadei
Casa di Produzione: Filmmaster
Regia: Richard D’Alessio
Fotografia: Maurizio Longhi

Protagonisti:
(nonno) Sam Coppola
(nipote) Gene Gallerano

 

Novella Donelli – Ufficio Stampa Jit
novella@justintimesrl.it

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , , | Lascia un commento

Don Charisma

because anything is possible with Charisma

Jit Blog

Tempo di Comunicare

Condominio Belvedere

Bacheca virtuale del condominio

Pierangelo Ranieri

Il web è la prosecuzione della vita con altri mezzi

Studio ing. Gianluca Godi

La certificazione della tua Sicurezza!

Digital Life

il blog di mattial

Mostracci di Elena Terenzi

Tempo di Comunicare

il magico kiwi

Su come un principe incontra la sua principessa

News And Foodies

Il blog di Mariacristina Coppeto.Gusto,sapori,luoghi,eventi e oggetti del vivere contemporaneo

Minimoimpatto.com: le pratiche ecosostenibili

idee e consigli su come essere eco-logici nella vita quotidiana

Cenerentola é tornata single

E VISSERO PER SEMPRE FELICI E CONTENTI...DOVE STA SCRITTO INSIEME?

Libri su libri

Il vizio di leggere

La stagista della porta account

tra un brief, un layout, una competitive review e una pasta col tonno.

Luca Conti's Blog

Digital marketing consultant, Italian author and journalist

Comunicazione Digitale

Social Media Marketing e Web 2.0

lpado.blog

Un Blog francamente superfluo

Quaderno di un bibliotecario

Scarica GRATIS "Avanti e indietro" il romanzo digitale di Gabriele Prinelli. E' il regalo del QUADERNO per il NATALE 2015

Mammachetesta

Organizzazione, creatività, cucina, moda e tutto quello che può passare nella testa di una donna

rachelsinclair

Creative Family & Pet Photography

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: