Intervista a Massimo Gava direttore di DanteMag ideatore dell ‘installazione di Anna Paola Cibin all’ aeroporto Marco Polo di Venezia.

Come e nata questa idea?

 

MG. essendo sempre in viaggio e transitando per diversi scali era da tempo che valutavo di utilizzare gli aeroporti come veicolo di promozione culturale, la nostra testata Dantemag peraltro si occupa anche di organizzazione eventi mediatici ricercando format alternativi in tutto il mondo. Abbiamo un network operativo a Dubai, Hong Kong , Miami e Città del Capo con il quale stiamo lavorando su altri progetti. Sono poi di origini venete e ritengo il Marco Polo tra gli aeroporti più belli del mondo, dedicargli un’iniziativa particolare non poteva che essere un piacere. Ne ho parlato con la Save Spa, la società di gestione, che si e dimostrata entusiasta del progetto e cosi ….

 

Come è nato il sodalizio con AnnaPaola Cibin?

 

MG. E’ stato per puro caso, vivo a Londra da anni e lei esponeva alcuni dei suoi lavori in una galleria. Li ho trovati particolarmente originali, un’elaborazione di un’artigianalità del vetro che mi ha da subito ricordato l’arte veneziana al punto da dedicarne una copertina già lo scorso anno. Poi, come artista emergente, l’ ho presentata ad alcuni galleristi londinesi ed al direttore del V&A . Dopo aver valutato con Save Spa la fattibilità di un allestimento in aeroporto si è consolidata questa collaborazione che ha portato al risultato che si vede oggi nell’area partenze. L’organizzazione ha seguito, come prassi, una sua pianificazione con il nostro team di redazione e sviluppo fino all’uscita del numero dedicato all’ arte di Giugno- Luglio che riguarda per l’appunto l’evento. Per la Cibin, una seconda copertina.

 

 

 

Non e difficile gestire una cosa come questa da Londra?

 

MG beh non direi, ero in costante contatto con l’aeroporto e con l’artista. Sia via skype che venendo regolarmente in zona. Poi con Anna Paola c’era un sodalizio già provato da precedenti esperienze; quando ha allestito sul Canal Grande nella terrazza della tessitura Bevilacqua per la biennale arte, parlando con lei creai il titolo di effetto in Inglese “ No more room in the lagoon” Sulla base dei discorsi che mi fece, sul fatto che ormai ambiva a che la sua arte fosse proiettata oltre l’Italia . Anche “ Pesci fuor d’ acqua” fatta in una parco di Rimini e stato un suggerimento prontamente adottato.

 

 

 

Questa? Nuoto d’aria?

 

MG. No questa e’ stata una sua idea e ne abbiamo parlato. Io a onor di verità non ero molto d’accordo in quanto l’associazione nuoto d’aria con il “vuoto d’aria” in una sala partenze di un’ aeroporto mi sembrava un po’ inquietante ma comunque veniva tradotto in swimming on air suscitando un effetto mitigato ed era quello che a me alla fine interessava visto che noi con la rivista comunichiamo solo in lingua inglese.

 

 

 

Ci sono state tante problematiche da risolvere?

 

MG. Quando si attiva un’occasione complessa ci sono delle regole ben precise da rispettare per cui eravamo preparati. In ogni paese ci sono poi dei principi giusti o sbagliati,può sempre accadere che si cerchino escamotage, può essere che gli italiani facciano eccezione in questo?

 

 

Ma pare che fino all’ultimo la cosa potesse non accadere.

 

MG ci sono sempre delle “cose” che all’ ultimo minuto posso cambiare il corso degli eventi! Chi, come noi, ha esperienza sa che su questo non ce nessuna anomalia in merito. Vanno gestite. Il risultato è stato raggiunto, è sotto,anzi sopra gli occhi di tutti e credo sia spettacolare. Inorgoglisce me e tutto il team Dantemag aver promosso un così particolare “arrivederci” molto lagunare ai passeggeri che lasciano Venezia.

 

 

 

Pero non c’è traccia della vostra presenza come organizzatori, neanche sui comunicati stampa che sono già usciti.

 

MG Ho letto qualcosa, questo progetto non prevede delle sponsorizzazioni, quello a cui si riferisce lei credo sia un comunicato estemporaneo di un fornitore di materiale dell’artista. Non è né ufficiale dell’ aeroporto e neppure della Cibin, credo.

 

 

 

Ma come non vi siete sentiti in questi giorni?

 

MG. Ero in contatto diretto con la Save, quanto ad Anna Paola aveva tutte le sue cose da ultimare , conoscendola so che si agita molto ma chi non lo sarebbe al posto suo! Poi non c’era motivo, sarebbe insensato mettere a repentaglio quel sodalizio che l’ha portata fino a qui. Anna Paola non è sprovveduta tanto da commettere errori grossolani.

 

 

 

Si ma essere citati solo come main sponsor quando si e l’artefice di questo non le sembra riduttivo?

 

MG . Le ribadisco che come organizzatore non esistono sponsor avvallati da Dantemag, anche perché non si può non considerare il ruolo dell’agenzia che ufficialmente gestisce gli spazi pubblicitari all’interno dell’aeroporto. Capisco che in questi giorni si cerchi la polemica a tutti costi, mi spiace per lei che io sia in una posizione privilegiata. In quanto ideatore del progetto la missione è compiuta e non mi preoccupa da chi Michelangelo prenda il marmo!

GBN News

da il giornaledellebuonenotizie.it:  http://www.ilgiornaledellebuonenotizie.it/?p=24842Image

 

Categorie: Ufficio Stampa | Tag: , , , , , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Don Charisma

because anything is possible with Charisma

Jit Blog

Tempo di Comunicare

Condominio Belvedere

Bacheca virtuale del condominio

Pierangelo Ranieri

Il web è la prosecuzione della vita con altri mezzi

Studio ing. Godi

Qualità, sicurezza e mediazione

Digital Life

il blog di mattial

Mostracci di Elena Terenzi

Tempo di Comunicare

il magico kiwi

Su come un principe incontra la sua principessa

News And Foodies

Il blog di Mariacristina Coppeto.Gusto,sapori,luoghi,eventi e oggetti del vivere contemporaneo

Minimoimpatto.com: le pratiche ecosostenibili

idee e consigli su come essere eco-logici nella vita quotidiana

Cenerentola é tornata single

E VISSERO PER SEMPRE FELICI E CONTENTI...DOVE STA SCRITTO INSIEME?

Libri su libri

Il vizio di leggere

La stagista della porta account

tra un brief, un layout, una competitive review e una pasta col tonno.

Luca Conti's Blog

Social media consultant, Italian author and journalist

Comunicazione Digitale

Social Media Marketing e Web 2.0

lpado.blog

Un Blog francamente superfluo

Quaderno di un bibliotecario

Scarica GRATIS "Avanti e indietro" il romanzo digitale di Gabriele Prinelli. E' il regalo del QUADERNO per il NATALE 2015

Mammachetesta

Organizzazione, creatività, cucina, moda e tutto quello che può passare nella testa di una donna

rachelsinclair

Creative Family & Pet Photography

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: